Messenger Marketing è semplicemente il marketing per i tuoi clienti che utilizzano un’app di messaggistica.

Puoi creare un elenco attirando nuovi contatti, alimentando i contatti inviando contenuti e rispondendo alle loro domande e convertendo infine questi contatti in nuovi clienti paganti.

Concettualmente, è simile a come funziona l’Email Marketing. Ma in pratica, il Messenger Marketing funziona in modo molto diverso dall’email. È molto più colloquiale: con il Messenger Marketing le persone cercano una conversazione che risulti 1-1, in cui le email della maggior parte delle aziende sono una a molti. Inoltre, a differenza della posta elettronica (dove le percentuali di clic e di accesso continuano a diminuire anno dopo anno), il marketing di Messenger è in realtà in crescita .

Rapidamente.

E qui ci sono alcuni motivi per cui lo è:

Elevate percentuali di coinvolgimento

Un rapporto 2016 di Statista ha confrontato i tassi di apertura e di click per diversi tipi di e-mail. Nella loro ricerca, hanno rilevato che i tassi di apertura per le email erano del 5,9% -18,8% e che il click era intorno allo 0,4% -2,1%.

Confrontalo col Messenger Marketing, dove i marketer stanno attualmente registrando tassi di apertura dell’80% o superiori e percentuali di clic superiori al 30% e inizierai a farti un’idea del potenziale di questo nuovo mezzo di marketing.

Le persone hanno molte più probabilità di aprire e fare clic su un messaggio in un’app di messaggistica piuttosto che con un’e-mail. E questa è una buona notizia per qualsiasi azienda che spera di coinvolgere i propri clienti e potenziali clienti online. 

Le app di Messenger hanno meno attriti rispetto ell’ e-mail

Una delle cose più belle delle app di messenger è che forniscono un’esperienza utente senza problemi con pochissimo attrito.

In confronto, pensa a tutti gli ostacoli che derivano dall’utilizzo della posta elettronica:

Prima di tutto, è sufficiente guardare semplicemente la tua casella di posta per riempirti di ansia. Se sei come la maggior parte delle persone, la tua casella di posta contiene da poche decine a diverse migliaia di messaggi non letti. Vedere tutti quei messaggi non letti è doloroso, specialmente quando sai che potrebbero essere necessarie ore per ordinarli e organizzarli.

Spaventoso, giusto !?

In secondo luogo, l’e-mail arriva con la costante minaccia di spam e virus. Siamo inondati di e-mail indesiderate ogni giorno e tutti conosciamo qualcuno che ha scaricato accidentalmente un virus da un’e-mail dall’aspetto innocente. Quindi il fattore di fiducia con l’email marketing continua a diminuire.

Infine, considera quanto più lavoro ci vuole per aprire, leggere e impegnarsi con una email. Le e-mail tendono ad avere molto testo e, a seconda dell’email e del dispositivo che stai utilizzando, quel testo potrebbe o meno essere formattato correttamente per il tuo dispositivo.

Hai mai provato a leggere sul telefono un’e-mail non ottimizzata per dispositivi mobili?

È doloroso … e anche grandi aziende come FexEx stanno commettendo questo errore.Non solo il testo è incredibilmente piccolo, ma in alcuni casi devi effettivamente scorrere avanti e indietro se il testo a capo è disattivato.

Le app di messaggistica non hanno questo ostacolo. Sono luoghi sicuri e familiari per noi. Siamo a nostro agio nell’usarli. I messaggi che riceviamo nelle app di messenger sono in genere brevi e di facile lettura, e sono formattati automaticamente per avere un bell’aspetto.

A proposito di … 

Le app di Messenger sono più compatibili con il mercato rispetto agli SMS

OK, quindi la posta elettronica come canale di marketing continua a diventare sempre più satura. Ma perché non passare al marketing via SMS, piuttosto che usare le app di messenger?

Perché gli SMS sono decisamente non adatti al marketing.

Se ti sei mai iscritto a un elenco di SMS, sai che la messaggistica SMS è molto semplice. Le opzioni per l’inserimento di immagini o video sono limitate. Non puoi eseguire hyperlink del testo, il che significa che qualsiasi URL che includi sarà lungo e brutto. E non puoi includere pulsanti o altri inviti all’azione personalizzati.

Per dirla chiaramente, il marketing via SMS è brutto .

E per finire, può essere costoso. Soprattutto quando si hanno utenti che potrebbero pagare fino a 10 centesimi per messaggio di testo che ricevono.

Questi sono alcuni dei motivi per cui il marketing via SMS non è mai realmente decollato e perché Messenger Marketing offre un’opportunità migliore per i professionisti del marketing.

Le app Messenger sono più personali

Un’altra grande cosa delle app di messaggistica, rispetto alla pubblicità tradizionale, è che sono molto più personali e interattive.

Quasi ogni altro canale pubblicitario tradizionale – TV, email, stampa, radio, ecc. – è una comunicazione unidirezionale. La compagnia ti sta comunicando e non c’è molto che tu possa fare per personalizzarla.

Ma Messenger Marketing lo cambia.

Con il marketing di messenger, i messaggi che ricevi possono essere facilmente personalizzati in base ai link su cui fai clic mentre avanzi nel flusso dei messaggi. E in qualsiasi momento puoi sempre scrivere un messaggio per l’azienda e ottenere una risposta personale da un rappresentante del servizio clienti.

Ciò rende le comunicazioni sulle app di messaggistica più personali. È una strada a doppio senso, proprio come dovrebbe essere la comunicazione. E, soprattutto, questo è il tipo di comunicazione che le persone si aspettano dalle aziende con cui comunicano.

Le applicazioni Messenger stanno crescendo rapidamente

In quasi tutti i paesi del mondo l’app più utilizzata è un’app di messaggistica. Tutti li usano. Le app di messaggistica hanno superato i social network in termini di utenti attivi mensili già all’inizio del 2015:

Ora l’app specifica che le persone utilizzano varia in base al Paese: Facebook Messenger è l’app più utilizzata in Nord America, mentre WhatsApp (anch’essa di proprietà di Facebook) regna sovrana in Europa. In Cina, WeChat è il vincitore a mani basse. Ma indipendentemente dall’app specifica, è chiaro che i messaggeri sono il canale di scelta per le persone di tutto il mondo quando comunicano con amici e familiari.

Perché Facebook Messenger?

Con tutte le app di messaggistica disponibili, perché dovresti concentrarti su Facebook Messenger come app di Chat Marketing?

Ci sono diversi motivi

Prima di tutto, se vivi negli Stati Uniti o in Canada, Facebook Messenger è il chiaro vincitore vincente in termini di utenti. Con oltre 1,3 miliardi di utenti attivi ogni mese, Facebook Messenger ha un’enorme portata.

In secondo luogo, Facebook ha testato e ampliato le funzionalità della sua app Messenger proprio per questo scopo. Quindi, a differenza di WhatsApp, che è ancora un’app quasi nuda (più simile agli SMS), Messenger offre la possibilità di creare chatbot automatizzati completi di immagini, video, gallerie, pulsanti di invito all’azione e altro ancora, rendendola l’app di scelta per gli operatori di marketing e gli imprenditori che cercano di far crescere il loro business con il marketing di messaggistica.

Che cos’è il Messenger marketing e perché è importante?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *